Ci siamo chiesti come potevamo offrire un contributo alla comunità.

Utilizzare Stoviglie monouso compostabili e biodegradabili può costituire una buona pratica per il contenimento del contagio da coronavirus.

Per questo motivo abbiamo deciso di donare piatti e bicchieri monouso destinati a tutte le famiglie del nostro territorio in quarantena con soggetti positivi o sospetti positivi, al fine di ridurre il rischio di contagio in ambito intra-familiare. La prima donazione è di 7.500 eco-stoviglie monouso che saranno consegnate dai volontari con la spesa, direttamente a casa.